Home / Politica / Non ci provate!

Non ci provate!

Non ci provate! Non provate a far slittare ancora la cacciata del Delinquente di Arcore da Palazzo Madama. 

La giunta si riunisce venerdì, può decidere di lavorare con una seduta ad oltranza, e dunque venerdì stesso (o in nottata, se gli avvocati di Berlusconi si presentassero e facessero un’arringa-fiume) votare la proposta della decadenza. Comunicandola immediatamente al presidente del Senato. Il quale deve convocare la seduta per il voto definitivo “entro venti giorni”. Il che significa da un minuto dopo a venti giorni. E poiché la legge Severino dice “immediatamente”, il presidente del Senato Pietro Grasso ha il dovere di optare per “un minuto dopo” anziché “venti giorni” o qualsiasi lungaggine intermedia. 

Calendario alla mano, questo significa sabato 5 ottobre, san Placido (“martire” solo secondo una leggenda, in realtà mai martirizzato dai saraceni ma fidato collaboratore di san Benedetto e patrono dei novizi dell’ordine. Il finto martirio si adatta perfettamente al padrone di Dudù). Nel prossimo week end il voto segreto annienterebbe così definitivamente l’immunità ventennale di Berlusconi (a meno che i 101 pd berlusconiani di complemento non accoltellino la legalità nel buio dell’urna, ma allora sarebbero centinaia di migliaia di italiani a scendere in piazza). 

Deve essere chiaro che se il presidente Grasso allungherà i tempi rispetto a sabato, o se prima di lui lo farà la Giunta, saranno responsabili di un vulnus contro lo spirito e la lettera della legge (che dice IMMEDIATAMENTE, ripetiamolo per chi finge di non sapere) e della Costituzione fondata sull’eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla medesima. 

Sono perciò i senatori Stefàno e Grasso e le loro decisioni che i cittadini italiani, umiliati e vilipesi da vent’anni di impunità berlusconiana e inciucesca, ma che sono stati capaci di “resistere, resistere, resistere”, osserveranno con intransigente attenzione. Il famoso “usque tandem Berlusconi abutere patientia nostra?”, se Stefàno e Grasso saranno leali alla Costituzione e alla legge, ha ormai una data: questo week end.

di Paolo Flore d’Arcais

Scritto da Redazione

Ti potrebbe interessare

M5S, arriva il sondaggio shock

E’ sempre più evidente che l’esuberanza di Salvini stia oscurando il Movimento 5 Stelle. Tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *