Home / Italia / Nuove rivelazioni sul caso Moro

Nuove rivelazioni sul caso Moro

Nuove rivelazioni a 35 anni dalla morte di Aldo Moro infittiscono ancor più il mistero sul sequestro e l’assassinio del leader della DC.

 

 

Cossiga arrivò in via Caetani almeno due ore prima della nota telefonata delle Br delle 12:13 che indicava il luogo per il ritrovamento del corpo di Moro.

Rivelazioni che provengono dai due antisabotatori che per primi arrivarono all’R4 rossa, in via Caetani, il 9 maggio di 35 anni fa.

Vitantonio Raso ed il suo collega Giovanni Circhetta – intervistati dal sito www.vuotoaperdere.org – spostano l’ora del ritrovamento dell’auto e del cadavere dello statista a prima delle 11, mentre era delle 12.13 la famosa telefonata delle Br che annunciava l’uccisione di Moro ed il luogo dove trovarne il corpo. 

Le nuove rivelazioni sono ricostruite in una inchiesta di Paolo Cucchiarelli e Manlio Castronuovo. 

http://www.vuotoaperdere.org/ebook/testo/via_caetani_rapimento_di_cadavere.pdf

 

Scritto da Redazione

Ti potrebbe interessare

Una lettera di natale per la sinistra

  Dal Trentino Alto Adige/Sudtirol arriva una letterina di Natale di richiamo alla responsabilità politica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *