Home / Redazione (page 2)

Redazione

Gennaio, 2021

  • 6 Gennaio

    Il nodo del Caucaso e l’Eurasia in bilico

    di Maurizio Vezzosi Duemila militari russi si interpongono tra le forze armene dell’Artsakh e le forze azere: queste ultime hanno riconquistato porzioni consistenti del territorio del Karabakh, rivendicato sin dallo sgretolamento dell’Unione Sovietica. Privi del deterrente della forza d’interposizione russa o di un’alternativa altrettanto consistente, i precedenti accordi mediati tra …

  • 6 Gennaio

    L’Afghanistan della guerra infinita

    di Maurizio Vezzosi Intervista a Walimohammad Atai Walimohammad Atai è rifugiato politico afghano in Italia, saggista e docente. È fuggito dall’Afghanistan dopo essere scampato ad un attentato organizzato contro di lui dai Talebani, dai quali tutta la sua famiglia si trova tutt’oggi ad essere perseguitata. Alcuni mesi fa gli Stati …

  • 4 Gennaio

    Calabria, chi ha paura di vincere?

    di Ida Dominijanni Per le regionali in Calabria non si vota più il 14 febbraio ma l’11 aprile, e questa è una buona notizia: la regione, il Cts e il governo si sono resi conto che fare una campagna elettorale e votare con i contagi di nuovo in crescita non …

  • 4 Gennaio

    Sul ponte sventola bandiera bianca…

    di Marco Revelli Facciamo finta di niente, ma in Europa siamo il paese che ha avuto finora il maggior numero di morti per coronavirus in valori assoluti: 74.158 (al 31 dicembre 2020). E purtroppo anche un indice di mortalità spaventoso: 1.209 morti per milione di abitanti. Ci batte solo il …

  • 4 Gennaio

    La rivoluzione della normalità che serve alla Calabria

    di Luigi Pandolfi Parlare di Calabria e dei suoi problemi è sempre un esercizio difficile per un calabrese. Il rischio di incorrere nella retorica, nel vittimismo e nei luoghi comuni è sempre dietro l’angolo. Ma tacere o tergiversare? Significherebbe cedere ad una sorta di autoinganno: “I meridionali inventano favole sulla …

  • 4 Gennaio

    A Terranova da Sibari la società civile si organizza per lo screening di massa

    di Antonia Romano Il diffondersi dei contagi da Sars Cov2 nel comune di Terranova da Sibari, in provincia di Cosenza, pone seriamente la questione della necessità di effettuare uno screening di massa gratuito, che sarebbe utile anche per valutare una serena riapertura delle scuole dopo le festività natalizie.  Terranova da …

Dicembre, 2020

  • 10 Dicembre

    Dalla pandemia ad una nuova “grammatica” della scuola

    di Antonia Romano Ormai sono decenni che la scuola italiana si caratterizza per l’introduzione di nuove sigle, di nuovi acronimi. Non poteva essere diverso nell’anno della pandemia. Ecco dunque che al primo lockdown abbiamo dovuto imparare a organizzare la didattica disciplinare attraverso la DAD, didattica a distanza, e, a seguire, …

Ottobre, 2020

  • 30 Ottobre

    In Spagna oltre al debito si (re)distribuisce la ricchezza che c’è

    di Luigi Pandolfi Mentre in Italia il governo prova a spegnere i primi focolai di protesta contro le nuove misure di contenimento del contagio da coronavirus con la politica dei “ristori”, in Spagna l’esecutivo targato PSOE-Podemos vara una legge di bilancio per il 2021 (Presupuestos Generales del Estado – PGE) …

Agosto, 2020

  • 17 Agosto

    Fusione tra comuni: conta la partecipazione dei cittadini

    Fusione tra comuni. Una riflessione a partire dalla specificità di alcune esperienze e discussioni calabresi.  di Antonia Romano* Durante il lockdown, attraverso la creazione di un gruppo fb dedicato, è tornato alla ribalta il tema della fusione di quattro comuni, San Lorenzo del Vallo, Spezzano Albanese, Tarsia, Terranova da Sibari e …

Luglio, 2020

  • 8 Luglio

    “Il cambiamento che vogliamo”. Proposte femministe per il dopo Covid19

    Quali cambiamenti occorrono per trasformare in opportunità la crisi generata dalla pandemia Covid19? Cosa fare per andare oltre un sistema economico, sociale e culturale diventato palesemente insostenibile perché continua a escludere le donne, crea profonde ineguaglianze e sfrutta voracemente le risorse naturali e i corpi senza garantire benessere per tutti/e? …